Malanoctem

Lanciano

Malanoctem

Band nata nella primavera del 2006 a Lanciano (CH, Abruzzo).La primissima formazione dei Malanoctem (ai tempi ancora senza un nome sicuro), era costituita da Matthias (Matteo Mucci) al basso, Snatch (Giuseppe Costantini) alla Chitarra e Marco D. Falco alla batteria.Dopo aver cambiato una moltitudine impressionante di musicisti, nell'Ottobre 2008 si ha finalmente una line-up stabile, grazie all'innesto di Io/Notan (Antonio Pasquini) e Aun (Giovanni Ruggeri), entrambi già nei "The Drop of Water That Can Wear Through a Stone" e "Dying Shadows".
Da segnalare anche la breve militanza nella band di Mirco "Abyss" Gnagnarelli alla Voce (Arkana Code, Hellkymia, Mùspellgod) nel 2008.

Incidono subito dopo un promo di 2 Brani presso gli "Alien Recording Studio" di Lanciano.Questo promo rappresenta un testamento della vecchia formazione dato che da qui in poi lo stile si evolverà e cambierà radicalmente verso un'impronta più personale e ricca di influenze: METAL al 100% senza limiti e barriere imposte dai suoi vari sottogeneri.Da qui in poi i testi saranno in Italiano.

Nel 2009 esce il chitarrista co-fondatore Snatch ed entra nel Gennaio 2010 in posizione stabile Angler (Luigi Feliziani, in passato membro di "Torquemeda" e "Condanna"), tutt'ora chitarra solista dei Malanoctem.
Nel Maggio del 2010 va via anche l'altro fondatore della band, il bassista Matthias.
Entra al suo posto Alessio Di Pretoro, già vecchia conoscenza che aveva militato nella band come chitarrista prima ancora che si chiamasse Malanoctem.
Dei membri fondatori rimane quindi soltanto Marco D. Falco.

Dopo un numero cospiquo di Live nel 2010 al fianco di band come Ecnephias e Southern Drinkstruction, siglano il loro primo contratto discografico con l'inglese Casket/Copro che ha tra le sue fila band del calibro di Cancer, Infernal Poetry e Resurrecturis e continuano a lavorare sul loro primo disco, un concept album medievale sull'epica storia di Malanoctem, cittadina abruzzese, ora Montebello sul Sangro.
Registrano nell'inverno del 2010 due canzoni che finiranno rispettivamente nella prima compilation della Casket/Copro e nel Tributo Ufficiale Italiano ai Black Sabbath, prodotto da Mag-Music sotto Black Widow.
Aprono il 2011 con un importante live, al fianco degli storici Handful of Hate.
Nel frattempo scrivono un EP da presentare entro l'estate del 2011.

La Band si dichiara esplicitamente Metal ed è TOTALMENTE APOLITICA!!!

Per INFO e CONTATTI:

mail Ufficiale: malanoctem@hotmail.it
mail Antonio: deathbreath@hotmail.it
mail Marco: truepote@hotmail.it

Cell Marco 3282954139 (wind)
Cell Antonio 3398584225 (wind)



Discografia

2009 - Promo 2009
2011 - Listen on Command (Compilation)
2011 - Vitrei Presagi (Digital Single)
2011 - Wolfhound Compilation Radio (U.s.a.)
2011 - Hand of Doom (An Italian Tribute to Black Sabbath)
2011 (coming soon) - "Dall'Adriatico all'Aldilà"

Social & Contatti

  • Website
  • Youtube
Tags:

Social Media

Newsletter

Registrati per conoscere le novità di gruppirock.it