Mirò

Monza

Mirò

Mirò

sono un gruppo musicale Rock Italiano, formatosi nel 2011 a Monza.
La band nasce per realizzare un sound proprio e nuovo.
I brani sono scritti e composti da Fabio Ricci, voce del gruppo.

A novembre dello stesso anno auto-producono e pubblicano il loro primo CD dal titolo "A luci spente". Successivamente realizzano il loro primo videoclip del brano "In your life" estratto dal loro primo album.

il nome "Mirò": deriva da Miro agg. [dal latino 'mirus': ammirabile, meraviglioso] infatti il nome rispecchia la volontà di suonare una musica che fosse ammirabile e meravigliosa per il pubblico. L'accento viene successivamente aggiunto per gusto fonetico.

Formazione

Voce solista:Fabio Ricci
Violino:Cisco
Chitarra:Simone Longoni
Basso:Margherita Carbonell
Batteria:Peppe Johnny Cassarà

Come nasce la band

Nel 2011 il cantante Fabio Ricci (che dal 2008 al 2011 si esibiva come "Fabio Ricci e la F.P.R. band"), decide di fondare una band nuova, che avesse la grinta e la carica del Rock, ma che spaziasse anche nella melodia del Pop; un nuovo sound, qualcosa che potesse avere una propria identità. La cosa fondamentale è che producesse brani propri, inediti scritti da Fabio Ricci ed arrangiati con il cuore della band.
Occorrevano un batterista, un bassista ed una seconda chitarra, che trovarono in Cero, Mirko e Colo.
Ma Fabio sapeva che per realizzare l'idea di una band con un sound nuovo occorreva qualcosa di particolare.
Ciò che verrà soprannominato l'accento sulla "O".
La risposta era nella stessa casa del cantante. 
Il fratello più piccolo Cisco, studiava violino in conservatorio ed era proprio quello che serviva. 
La band nasce ufficialmente il 13 febbraio del 2011.

Pochi mesi dopo, spinti dalla voglia di testare il risultato del loro nuovo sound sperimentato fino ad allora solo in sala prove, affrontarono il loro primo palco: 34° Manifestazione Sanfioranese (Villasanta, MB) con un Ottimo risultato.
Seguirono eventi importanti come il concerto per i 150 anni della Repubblica (San Damiano, MB). Subito dopo iniziarono ad ampliare i loro confini, raggiungendo la Toscana, esibendosi al Teatro “Il miglio” (Bientina, PI), dove riscontrarono un gran successo.
Dopo un paio di mesi si sentivano pronti per un successivo passo: produrre il loro primo CD "A luci spente", il quale nome vuole anch'esso essere simbolico, infatti indica le luci spente del palco e simboleggia l'inizio di un percorso, il quale li porterà (si spera) alla ribalta, quando finalmente quelle luci saranno accese anche per loro. "A luci spente" verrà pubblicato nel novembre del 2011 e presentato il 9 dicembre al C.G. Primo Piano di Monza.

I Mirò decidono di sposare la causa dell'associazione Onlus "Lele Forever" per la lotta contro la leucemia, donando parte del ricavato del CD "A luci spente".

Contemporaneamente alla presentazione del loro primo album, la band arrangiava nuovi brani, aumentando così il repertorio,pronti per un nuovo progetto…

Nel 2012 I Mirò iniziano il loro tour, facendo tappa in molti importanti palchi della Lombardia e in alcuni dei locali più prestigiosi come il BLOOM(Mezzago) e il LEGEND 54(Milano), e a Marzo sbarcano per un concerto in piazza duomo a Teramo(Abruzzo) per la raccolta di fondi per la lotta al tumore al quale era presente anche il dott. Umberto Veronesi.

Usciti da un anno ricco di concerti e grandi eventi, nel 2013 la band cresce e cambia volto, grazie ai due nuovi chitarristi Alessandro Sulpizio e Simone Longoni, la nuova bassista Margherita Carbonell ed il batterista Peppe Johnny Cassarà.

Componenti: 5



Strumentazione

oltre agli strumenti ed amplificatori personali siamo in possesso di una strumentazione audio adatta per interni ed esterni di medie dimensioni.
2 subwoofer
2 casse esterne
4 spie
mixer da 20 canali 3 aux
2 par led 64

Discografia

2013, aprile - Double, il lato oscuro (il musical)
2013, maggio - Sia per sempre
2011, novembre - A luci spente

Tracklist

repertorio inedito per durata massima di 2 ore

Social & Contatti

  • Website
  • Youtube
Tags:

Social Media

Newsletter

Registrati per conoscere le novità di gruppirock.it