Il Quarto Stato

milano

Il Quarto Stato
band milanese formatosi nel 2009 a Melegnano (Milano), fondatori del gruppo sono il cantante/bassista Francesco Dolcemascolo ed il batterista Paolo Bernazzani,già compagni qualche hanno prima in varie cover band decidono di avviare un nuovo progetto, basato su musica propria , senza riuscire ad individuare con quale sound esprimersi. Dopo aver provato alcuni chitarristi entra a far parte della band Alessia Spagnuolo, che apporta un ritmo sporco e voloce che unito con la potente sonorità ritmica di Paolo dà forma al sound ideale per i testi che trovano la propria base ed esprimono fortemente l'incomunicabilità della nostra epoca, l'alienazione dell'individuo.

La band esordisce dal vivo, durante i primi live ,in concorsi locali per band emergenti o come gruppo di supporto agli Overflow, i tre alternano i primi inediti composti con classici del rock come Smell like Teen spirit, In Bloom, Paranoid e Celebrity Skin ( cantato da Alessia ), tuttavia appare palese che la potenza ritmica e passione trasmessi negli inediti doppiano la normale e fredda esecuzione delle cover.

Da qui la decisione di proporre solo pezzi propri, e nel giro di qualche mesi prendono vita 14 tracce , veloci, distorte che ben riflettono le sfaccettature e le difficoltà che nei nostri tempi avvolgono l'individuo e la sua impossibilità ad autodeterminarsi , testi che parlan, come Conversazione sulla guerra, delle nefaste conseguenze del tentativo di esportare la pace, con la guerra, altri come Tu che non c'eri riconducibile alla senso di falsa potenza che si immette in una persona dipendente da sostanze stupefacenti sino ad Un'attimo prima un'epoca dopo che dipinge un'uscita di scena da un rapporto di coppia più simile ad una fuga che altro.

Sono testi in cui tutto è sospeso , il singolo riversa la sua incompletezza nella collettività collettore di ansia e nichilismo .

Arrivano i primi live in cui la band propone solo pezzi propri, come quello alla Casa della Musica a Milano o al Tropicana sempre a milano, . E' creata così la formazione attuale, Alessia Spagnuolo chitarra ritmica e cori, Paolo Bernazzani batteria, Francesco Dolcemascolo basso e voce leader.

al termine del 2011 cominciano una serie di live in club dislocati nel milanese come TNT club e White Caffè, oppure festival come Yeesweeknd, occasioni in cui la band perfeziona la propria attitudine ai live , ed arriva proporre nelle ultime date un repertorio completo che unitamente ad alcune registrazioni le permettono di continuare ad esibirsi anche dopo l'estate in club del milanese come Circolo Enosud, Barrio's Caffè, Altroverso Como , ed in locali come Goganga e Palo Alto, o Centri Sociali come Cantiere ed Eterotopia luoghi perfetti all'interno dei quali solitamente il pubblico presta attenzione ai messaggi passati dal gruppo

Cresce l'affiatamento, aumentano le date , gli Eversion si caratterizzano come una delle poche band grunge che produce e suona propri pezzi nel milanese. 

Ad inizio 2013 la decisione di cambiare nome , Eversion diventa Il Quarto Stato, decisione diretta, presa in funzione del fatto che il gruppo ha deciso di usare la propria cassa di risonanza per parlare amplificando la voce di chi non ha possibilità . E' un 'assunzione di responsabilità della band. 

Rock On

Componenti: 3



Strumentazione

francesco dolcemascolo basso voce leader
alessia spagnuolo chiatarra cori
paolo bernazzani batteria

Discografia

Il Quarto Stato

Tracklist

CIECHI SORDI MUTI
https://www.youtube.com/watch?v=nLveJFj6u-Y

SOMETHING ABOUT WAR
https://www.youtube.com/watch?v=YJfjg-tHYow

UOMO DI VETRO
https://www.youtube.com/watch?v=aiyoteQl_kA

Social & Contatti

  • Website
  • Youtube
Tags:

Social Media

Newsletter

Registrati per conoscere le novità di gruppirock.it