Disastro Ferroviario

Collecchio PR

Disastro Ferroviario
Genere
Rock Demenziale con influenze di Skiantos, Elio e le storie tese, LSD, Cochi e Renato per quanto riguarda i nostrani;
Tenacius D., Electric Six, Weird Al Yancovich, Lonely Island, Venetian Princess, Dj Lubel e Taryn Southern per quanto riguarda le formazioni straniere.
Provenienza
Parma
Componenti
Tommaso "LoboTom" Pelagatti - Voce.
Dopo un passato a teatro e qualche esperienza come DJ in piccoli eventi, questo "veterano del karaoke" è l'ultimo ad unirsi ai DF, nel gennaio del 2011.
Cristian "Fifì" Assirati - Chitarra e seconda voce.
Dopo anni di studio della chitarra classica scopre l'esistenza di pickup e amplificatori fondando col compagno di classe Luca "Baga" Zanichelli i Disastro Ferroviario.
E' la seconda voce ufficiale, con un uso criminoso del farsetto.
Davide "Albert Johnson Mayer" Calderoni, per gli amici Calde - Synth, Sax.
Il musicista più serio e preparato del gruppo è anche polistrumentista, avendo suonato vari fiati nella banda di San Secondo Parmense.
Tastierista pazzo (anzi molesto), suona da quando aveva 12 anni da autodidatta, collezionando vari sintetizzatori "old school".
E' capace di pezzi stupendi che purtroppo dimentica nel giro di pochi minuti, perché, a suo dire, "suona solo per se stesso"!
Matteo "Piadina crudo e mozzarella" Fochi, per gli amici Fox - Basso.
Ama risultare appariscente: soprannome strano, parrucche strane, basso con le corde rosse.
Fabio "Master X" Pesci, per gli amici Pes - Batteria.
Ex batterista dei Black Skull, si unisce ai DF dando un prezioso apporto di esperienza musicale. E poi è una sagoma, impossibile non trovarlo simpatico.
Biografia
Disastro Ferroviario nascono in un'uggiosa mattina del 2007 tra i banchi del ITG Rondani di Parma quando  Luca "Baga" Zanichelli decide di fondare insieme al compagno di banco Fifì un gruppo demenziale. Dopo poco tempo al gruppo si aggiungono il bassista cantante Piadina Crudo e Mozzarella e il tastierista Albert Johnson Mayer.
La leggenda vuole che quest'ultimo, per comprare il suo primo synth, abbia venduto la bicicletta di suo figlio. Prima di avere un figlio.
A distanza di circa un anno Baga abbandona la band per mancanza di motivazione. Tuttavia continua a frequentare i concerti col solo scopo di fare il coglione.
Nello stesso periodo si unisce ai DF il batterista Master X reduce da un'esperienza Metal con i Black Skull.
Il primo storico concerto avviene nel giugno del 2010 a Collecchio PR. Poche ore prima dell'inizio del concerto, una telefonata dell'assessore "suggerisce" di cambiare nome alla Band, abbreviandolo in DF. Come dargli torto? "Disastro Ferroviario" non suona bene all'inaugurazione di una stazione.
Infine in un momento di disperazione, i quattro decidono di assoldare Lobotom alla voce.
Da quel momento comincia un lungo biennio con dozzine di concerti nei locali musicalmente più attivi delle province di Parma e Reggio (Onirica, Mcqueen, Brombolito, Downunder, Stile Libero di Gaiano, Palasport di Langhirano, Urlo di Fornovo, Zerbini di Parma, Ostello della Ghiara di Reggio Emilia, Gran Caffè Europa di Monticelli, Arci RCC di Parma).
Sono previste diverse altre date per la stagione invernale (Mu, Campus Industy Music e Tosco per il momento).
Il momento più alto della carriera musicale dei Disastro Ferroviario è stato suonare all'Onirica aprendo per Truce Baldazzi. Ancora oggi è motivo di vergogna.
Nel luglio del 2012 viene realizzato un demo presso il Real Sound Studio - Langhirano.

Componenti: 5



Discografia

Master Demo 2012

Tracklist

Il Prato verde
Parrucchiere Bombardiere
Grazie Vasco

Social & Contatti

Tags:

Social Media

Newsletter

Registrati per conoscere le novità di gruppirock.it